New

30/03/2016Giovani e Social Business: visite alle imprese sociali locali

 

Giardineria Italiana, In Cammino, Gemma ed Arkè. Sono le cooperative sociali pistoiesi che i 500 studenti appartenenti a 23 classi di 4 istituti superiori della provincia visiteranno per toccare con mano e approfondire cosa significhi “fare impresa sociale”. Le visite alle imprese sociali locali sono una novità e un’opportunità di crescita e conoscenza del mondo imprenditoriale sociale per gli studenti pistoiesi che quest’anno hanno preso parte al percorso formativo Giovani e Social Business: diventare attori del cambiamento.

 

 

Il percorso, giunto quest’anno alla sua quarta edizione, è una delle attività proposte da Pistoia Social Business City (PSBC). Il programma che intende promuovere la cultura dell’impresa sociale nel territorio della provincia di Pistoia e che ha reso nel 2012 Pistoia la prima social business city in Italia e la terza al mondo. Le visite – avviate nel mese di marzo e attive fino a maggio 2016 – rappresentano un’occasione importante per favorire lo scambio di conoscenze tra il mondo della scuola e quello di un’imprenditoria sociale impegnata nella produzione di servizi per la comunità e nella promozione di uno sviluppo inclusivo e sostenibile e daranno agli studenti l’opportunità di toccare con mano cosa significhi “fare impresa sociale”.

 

Nei mesi di marzo e aprile lo staff del Social Business Lab Pistoia, associazione promotrice del programma PSBC nata ad ottobre 2015 per volontà della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e della Fondazione Un Raggio di Luce Onlusaccompagnerà gli studenti e gli insegnanti dell’Istituto Aldo Capitini di Agliana del Liceo Coluccio Salutati di Montecatini Terme a visitare la sede della cooperativa sociale Gemma, guidata da Rossano Ciottoli e impegnata nella gestione dei servizi sociali ed educativi del territorio di Quarrata e quella della cooperativa sociale In Cammino, guidata da Sauro Gori, che promuove attraverso attività di carpenteria in ferro, restauro legno, verniciatura e agricoltura l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Nei mesi di aprile e maggio gli studenti dell’Istituto Pacini incontreranno l’imprenditore Andrea Mati presidente della cooperativa sociale Giardineria Italiana, attiva dal 1999 nel settore del verde e Federico Grassi presidente della cooperativa sociale Arkè impegnata dal 2007 nella gestione di servizi sociosanitari e educativi e formativi per persone svantaggiate e non.


 

Fonte: Social Business Lab Pistoia

Giardineria Italiana, In Cammino, Gemma ed Arkè. Sono le cooperative sociali pistoiesi che i 500 studenti della provincia pistoiese visiteranno per toccare con mano e approfondire cosa significhi “fare impresa sociale”

Share

Amore è la luce dello spirito Quando abbiamo bisogno della luce? Non durante il giorno, ma quando regna la notte. Allora ci occorre una lampada, una fiamma, la luna. Fate del vostro meglio per portare luce e amore nella vita di coloro che incontrate.

Sathya Sai Baba

    •  About us

    •  What we do

    •  Iniziatives

    •  Communication

    •  Take action

Soci di: